Logo_Lezioni_Private_Danza__LPD_Studios__Milano_colore nero

5 Esercizi per Caviglie Sane

5 esercizi per prevenire gli infortuni alla caviglia dei ballerini

5 esercizi per le caviglie dei ballerini - lezioniprivatedanza.it (1)

5 esercizi per caviglie sane: prevenire gli infortuni alla caviglia dei ballerini.

Introduzione

Le caviglie dei ballerini sono sottoposte a un grande stress. Le continue rotazioni, flessioni e salti possono causare dolore e infortuni, anche gravi. Per questo motivo, è fondamentale per i ballerini di tutti i livelli rafforzare i muscoli e la flessibilità della caviglia per prevenire gli infortuni.

Oltre ai classici esercizi di rafforzamento e stretching, esistono alcuni esercizi meno conosciuti che possono essere molto efficaci per la prevenzione degli infortuni alla caviglia.

Ecco i 5 migliori esercizi per caviglie sane:

1. Esercizi di propriocezione:

La propriocezione è la capacità del corpo di percepire la propria posizione nello spazio. Migliorare la propriocezione può aiutare a ridurre il rischio di distorsioni alla caviglia.

  • Esercizio di equilibrio su una gamba sola: Stare in piedi su una gamba sola con gli occhi chiusi per 30 secondi su ogni gamba. Aumentare gradualmente la difficoltà stando su una superficie instabile come un cuscino o una tavoletta.
  • Esercizio di “camminata sui talloni”: Camminare su una linea immaginaria con i talloni a terra e le dita dei piedi sollevate. Questo esercizio aiuta a rafforzare i muscoli posteriori della caviglia e a migliorare la propriocezione.
5 esercizi per avere caviglie sane - lezioniprivatedanza.it

2. Esercizi di rafforzamento dei muscoli peronei:

I muscoli peronei sono i muscoli laterali della caviglia che aiutano a stabilizzarla. Rafforzare questi muscoli può aiutare a prevenire le distorsioni alla caviglia.

  • Esercizio di eversione del piede: Seduti con le gambe distese, ruotare il piede verso l’esterno tenendo la caviglia a 90 gradi. Ripetere 10-15 volte su ogni gamba.
  • Esercizio di inversione del piede: Seduti con le gambe distese, ruotare il piede verso l’interno tenendo la caviglia a 90 gradi. Ripetere 10-15 volte su ogni gamba.

3. Esercizi di stretching per i muscoli flessori e plantari:

I muscoli flessori e plantari sono i muscoli posteriori della caviglia che aiutano a tirare il piede verso l’alto. Allungare questi muscoli può aiutare a migliorare la flessibilità della caviglia e ridurre il rischio di distorsioni.

  • Stretching del polpaccio: In piedi con le mani su un muro, piegare una gamba in avanti e l’altra indietro. Mantenere la schiena dritta e il tallone della gamba posteriore a terra. Sentire lo stiramento nella parte posteriore della gamba. Ripetere su ogni gamba.
  • Stretching del tendine d’Achille: In piedi con le gambe divaricate alla larghezza delle spalle, piegarsi in avanti con le mani sulle ginocchia. Mantenere la schiena dritta e i talloni a terra. Sentire lo stiramento nella parte posteriore del tallone.

4. Esercizi di mobilità della caviglia:

Migliorare la mobilità della caviglia può aiutare a ridurre il rischio di distorsioni.

  • Circonduzioni della caviglia: Ruotare la caviglia in senso orario e antiorario per 10 volte in ogni direzione.
  • Dorsiflessione e plantiflessione della caviglia: Tirare il piede verso l’alto e poi spingerlo verso il basso 10 volte per ogni movimento.

5. Esercizi di rafforzamento del core:

Un core forte aiuta a stabilizzare il corpo e ridurre il rischio di infortuni alla caviglia.

  • Esercizio Tavola: Esercizio isometrico. Posizionarsi in posizione di flessione con gli avambracci a terra. Mantenere il corpo in linea retta contraendo gli addominali e i glutei. Permettere alle caviglie di rimanere in posizione neutra.
  • Super Man: In posizione di quadrupedia, estendere contemporaneamente il braccio destro e la gamba sinistra. Mantenere la schiena dritta e il core contratto. Ripetere con l’altro braccio e l’altra gamba. Questo esercizio a corpo libero “insegna” al corpo come stabilizzare le vertebre lombari durante quei movimenti che interessano simultaneamente la parte alta e quella bassa del corpo.

Conclusione

Incorporando questi esercizi poco conosciuti nella tua routine di allenamento di danza, puoi migliorare la forza, la flessibilità e la mobilità della caviglia, riducendo il rischio di infortuni.

Per approfondire

Se sei interessato a saperne di più , ti consigliamo di contattarci

Condividi questo post
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Accedi al meglio della danza in soli 5 minuti di lettura.

Ogni martedì e venerdì, alle 07:15, gratis. Ottieni i migliori esercizi specifici per la danza che abbiamo testato, le notizie più importanti per chi lavora nel mondo della danza e i case study di successo da cui prendere ispirazione.

© 2024 Lezioni Private Danza | LPD Studios™ | All Rights Reserved. Intellectual Property Rights | P.iva 04019360132

Tutti i Diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale.

0
Would love your thoughts, please comment.x

Scopri di più da Lezioni Private Danza

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Torna in alto